Dolori muscolari e articolari da freddo - prevenire e curare | Clinica Athena
18122
post-template-default,single,single-post,postid-18122,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_responsive

Dolori muscolari e articolari da freddo – prevenire e curare

Dolori muscolari e articolari da freddo – prevenire e curare

In questo periodo, freddo e umidità possono causare dolori muscolari e articolari, o accentuarne l’intensità.
Questo succede perché con l’abbassarsi delle temperature le articolazioni possono irrigidirsi ed essere meno elastiche. Inoltre, quando un muscolo è irrigidito può gravare su tendini e articolazioni, provocando un’infiammazione. Con il freddo, poi, si tende a mantenere una postura contratta, responsabile dell’aumento di tensione a carico di muscoli, tendini e ossa.

Distinguere il dolore muscolare da quello articolare talvolta non è semplice, tuttavia può aiutare sapere che:
  • il dolore muscolare si manifesta in una zona del corpo piuttosto vasta (spalle, gambe, braccia)
  • il dolore articolare, invece, resta di solito confinato nelle zone delle articolazioni
Prevenire l’insorgere di questi dolori è importante, soprattutto dopo i 40 anni, quando, cioè, tendono a verificarsi in modo più frequente ed intenso.

– Il primo consiglio utile è quello di coprirsi bene e a strati. Può sembrare scontato, ma coprire zone come schiena, spalle e ginocchia è importante per prevenire questo tipo di dolori. Il calore, infatti stimola un maggior afflusso di sangue e rilassa eventuali contrazioni muscolari.

– Per lo stesso motivo può essere d’aiuto, al mattino, fare una doccia calda. Appena svegli, infatti, è possibile percepire in modo più acuto i dolori muscolari e articolari dovuti al freddo, ed è quindi consigliabile riscaldarsi e cominciare ad affrontare la giornata nel modo giusto.

– Molto utile è anche praticare attività fisica. In questo modo si attivano muscoli e articolazioni e, soprattutto per chi svolge lavori sedentari, oppure passa molto tempo in auto,può rivelarsi un valido aiuto per prevenire dolori e infiammazioni

– Assumere una posizione corretta, soprattutto se si svolgono lavori sedentari è fondamentale per combattere la rigidità muscolare e articolare ed è consigliabile, di tanto in tanto, alzarsi per sgranchirsi gambe e braccia.

 

Se nonostante tutte le precauzioni, si è comunque soggetti a queste patologie, per contrastarle è possibile utilizzare farmaci antidolorifici ad azione locale, unguenti e lozioni da applicare direttamente sulla zona colpita , in modo da non coinvolgere inutilmente il resto dell’organismo. Prima di procedere alla scelta del farmaco, è bene chiedere il parare del medico o del farmacista. Nel caso in cui i dolori non accennino a scomparire è opportuno sottoporsi ad un controllo appropriato per tutti gli accertamenti del caso.

 

No Comments

Post A Comment